You are on PERI's international website. Click here to switch to PERI USA. Click here to view all PERI websites.

Risanamento del viadotto A12 | Radfeld, Tirolo

Informazioni sul progetto

Posizione: Radfeld, Austria

  • Lavori di ampliamento e di risanamento del viadotto - costruito 40 anni fa - sull'autostrada A12, che collega Kufstein a Innsbruck
  • Lunghezza 185 m

Requisiti

  • Soluzione studiata ad hoc anche per influire il meno possibile sul traffico in uno degli assi stradali più importanti per la viabilità europea
  • Risamento del cordolo esterno sul lato nord, dell'intradosso e rinnovamento del sistema di scolo delle acque, in corrispondenza dello sbalzo interno

Cliente

Strabag AG, Direktion AF Verkehrswegebau Tirol/Vorarlberg, Innsbruck

Vantaggi per il cliente

  • Soluzione studiata ad hoc, che non ha particolarmente condizionato il traffico e ha consentito il rispetto dei tempi di costruzione
  • Riduzione dei costi grazie alla disponibilità dei materiali a noleggio e alla facilità di impiego
  • Versatilità delle strutture in fase di pianificazione, di montaggio e d'uso in loco
Manfred Neuhauser
Direttore cantiere

Al bauma 2013, PERI ci ha offerto la soluzione ideale per il nostro progetto di costruzione. Con l'aiuto degli ingegneri PERI abbiamo progettato una struttura ad hoc, composta dalle mensole per cordoli VARIOKIT e dall'impalcatura sospesa PERI UP, entrambe traslabili. Per questo e anche grazie alla semplicità di impiego delle attrezzature, siamo riusciti a completare agevolmente tutti gli interventi e a rispettare i tempi prestabiliti.

Soluzioni PERI

  • Soluzione di casseforme e impalcature PERI basata su due sistemi modulari complementari: il sistema VARIOKIT per opere infrastrutturali e il sistema di impalcature PERI UP
  • Per il cordolo esterno sul lato nord: impiego di due sistemi di mensole per cordoli VARIOKIT che traslavano su pattini posizionati sull'intradosso dell'impalcato, così da lasciare la sovrastruttura sgombra ed eseguire le operazioni di smontaggio del sistema di scolo delle acque, la rimozione del vecchio cordolo, l'armo e il getto dei conci del nuovo cordolo e il montaggio delle nuove canaline di scolo
  • Per il risanamento dell'intradosso e il rinnovamento del sistema di scolo delle acque: impiego dell'impalcatura PERI UP, sospesa tra le due sovrastrutture con tiranti DW 15; la struttura era appesa ad un carrello traslabile creato con componenti VARIOKIT e posizionato tra i due guardrail, senza bisogno di barriere di sicurezza per il traffico
  • Servizi di progettazione e assistenza in cantiere