You are on PERI's international website. Click here to switch to PERI USA. Click here to view all PERI websites.

Porta Nuova Garibaldi | Milano

Informazioni sul progetto

Posizione: Milano, Italia

2 edifici a torre, attorno a un "podio" disposto su 3 livelli e una piazza sottostante di 100 m di diametro, rialzata di 6 m rispetto al livello della strada. Con i suoi 220 m, antenna compresa, la torre A rappresenta un nuovo record in Italia in termini di altezza; la torre B raggiunge invece 102 m.

Architetto: César Pelli & Associates

Periodo di costruzione: 2010

Requisiti

  • Sistema di ripresa indipendente dalla gru
  • Ridotto spazio per stoccaggio e preassemblaggio in cantiere
  • Costruzione simultanea delle due torri

Cliente

Colombo Costruzioni S.p.a., Lecco

Vantaggi per il cliente

  • Completamento di un piano a settimana
  • Elevata sicurezza in cantiere per gli addetti, sia in quota che ai livelli più bassi
  • Operazioni di costruzione senza gru e con qualsiasi condizione metereologica
Gianfranco Cesana
Direttore cantiere

Con le sue attrezzature all'avanguardia, PERI ci ha offerto la soluzione ideale per realizzare questo complesso eccezionale. La consulenza degli ingegneri PERI, sia durante la fase di progettazione che durante i lavori di costruzione, ha avuto per noi un'importanza fondamentale.

Soluzioni PERI

  • 2.500 mq di cassaforma a telaio SKYDECK per garantire una veloce realizzazione dei solai
  • Cassaforma a travi per pareti VARIO, alta 4,20 m, componibile, personalizzabile e in grado di risolvere qualunque geometria, preassemblata e montata sul sistema di ripresa ACS in cantiere
  • Sistemi di ripresa autosollevante che permettono di lavorare senza gru e di accelerare le diverse fasi del processo costruttivo
  • 250 m di paramento di protezione del sistema di ripresa RCS-P per racchiudere completamente il perimetro dei fabbricati
  • Piattaforma a ripresa RCS-C per realizzare i setti di seconda fase del nucleo centrale
  • Sistema di ripresa CB impiegato per il nucleo aggiuntivo della torre più alta, per sostenere le casseforme per pareti in quota
  • Cassaforma a telaio leggera DOMINO impiegata per le pareti di seconda fase del nucleo centrale 
  • Cassaforma a telaio per pareti TRIO nel getto dell'ultima fase del nucleo aggiuntivo della torre "A", la più alta
  • 70 unità di cassaforma SRS per la realizzazione di pilastri circolari