Impalcature di sostegno


Le impalcature di sostegno sono strutture temporanee per supportare o trasferire i carichi durante le varie fasi di costruzione. Servono, per esempio, per:

  • sostenere le casseforme finché il calcestruzzo non raggiunge una determinata resistenza
  • trasferire i carichi derivanti da edifici o da attrezzature utilizzate per lavori di costruzione, manutenzione o demolizione di differenti tipologie di strutture.

Gli elementi di sostegno possono essere puntelli in acciaio o in alluminio, che collegati con appositi telai possono formare torri di sostegno o tavoli per solai. Le torri di sostegno possono essere realizzate anche mediante supporti a telaio ed elementi di collegamento con giunti ad innesto.

Particolarmente versatili sono le impalcature modulari, la cui configurazione può variare dalle semplici torri di sostegno alle impalcature tridimensionali più complesse, adattabili a qualsiasi struttura e sollecitazione.

La scelta dell'impalcatura di sostegno dipende da vari fattori, tra i quali:

  • la capacità di carico
  • l'altezza di puntellazione e la flessibilità del sistema
  • il peso dei singoli componenti
  • la possibilità di integrare piattaforme di servizio e vie di accesso.