You are on PERI's international website. Click here to switch to PERI USA. Click here to view all PERI websites.

GRIDFLEX | Cassaforma a graticcio per solai

Panoramica

Il sistema GRIDFLEX viene impiegato per l'edilizia residenziale e multipiano. I graticci standard pesano soltanto 20 kg e vengono agganciati alla testa d'appoggio operando dal piano di appoggio della cassaforma e sollevati con l'ausilio dell'asta di montaggio. Successivamente, è sufficiente innestare all'estremità dei graticci i puntelli con testa d'appoggio, posizionandoli verticalmente. I graticci formano così un impalcato di calpestio su cui è possibile appoggiare i più svariati pannelli di rivestimento. 

La sequenza di montaggio semplice e sistematica si ripete invariata, permettendo di armare i solai con grande rapidità.

Sicura
Massima sicurezza, grazie alla possibilità di agganciare i graticci operando dal basso, cioè dal piano di appoggio della cassaforma

Semplice
Pochi componenti: un graticcio standard, due graticci di compensazione e la testa d'appoggio GRIDFLEX

Rapida e versatile
Si adatta a qualsiasi planimetria, semplicemente cambiando la direzione dei graticci e utilizzando i graticci di compensazione trasversale e longitudinale


Dettagli tecnici

  • Cassaforma per solai con graticci in alluminio calpestabili, adatti a qualunque pannello di rivestimento
  • Per solai pieni in cemento armato con spessore fino a 33 cm
  • Con l'aggiunta di una puntellazione intermedia è possibile realizzare solai in cemento armato con spessore fino a 67 cm
  • Componenti leggeri: il graticcio standard pesa solo 20 kg
  • Solo 2 componenti di sistema per la campata tipo: testa d'appoggio e graticcio standard GRIDFLEX
  • Ottimizzata per puntelli PEP / PEP Ergo; solo 0,5 puntelli per m² di solaio (spessore solaio d = 33 cm)
  • Possibilità di cambiare la direzione della cassaforma, riducendo al minimo le compensazioni
  • Chiusura completa delle superfici residue, con 2 soli graticci di compensazione
  • Sequenza di montaggio sistematica
  • Montaggio dal basso anche del parapetto di protezione, posizionato lungo i bordi liberi dei solai